Dove Siamo

La sede della Nautilus Web Agency si trova sul promontorio dell'Argentario nella rinomata località balneare di Porto Santo Stefano , in un territorio con una forte vocazione turistica qual'è quello della Maremma Toscana. Numerosi sono i centri che attraggono un turismo internazionale, ed ognuno con caratteristiche proprie. Partendo dai paesi limitrofi a Porto Santo Stefano, riportiamo di seguito un piccolo viaggio virtuale alla scoperta di questi incantevoli luoghi. Porto Ercole è un antico borgo di pescatori dominato da spettacolari fortezze spagnole costruite al tempo dello Stato dei Presidi, è oggi conosciuto per la bellezza delle sue coste.

Di fronte al promontorio argentarino, troviamo la piccola isola di Giannutri oggi parco marino, e l'isola del Giglio una delle perle dell'arcipelago toscano con spledide spiagge e meravigliosi fondali. Tornando sulla terra ferma, incontriamo Orbetello situata sull'omonima laguna. Pochi chilometri più a sud c'è la bella e tranquilla Ansedonia. Scendiamo poi fino a raggiungere l'estremità più meridionale della Maremma Toscana, e già dalla strada aurelia, potremo scorgere la collina dominata da Capalbio, incantevole borgo medievale con mura di cinta, viuzze e piazzette che si affacciano su un panorama che dalla campagna maremmana spazia fino al mare.

Risaliamo adesso verso nord e spostandoci verso l'interno troveremo l'antico feudo Aldobrandesco di Manciano, il piccolo e delizioso borgo medioevale di Montemerano, e dopo pochi km raggiungiamo Saturnia, borgo dalle antichissime origini e di fama internazionale per merito delle sue terme, le Terme di Saturnia appunto, le cui acque dalle proprietà benefiche sono ideali per bagni rilassanti. Proseguendo raggiungeremo Pitigliano caratteristico paese costruito su una roccia tufacea che si presenta al visitatore con il suo maestoso acquedotto dai grandi archi. Nelle immediate vicinanze c'è Sovana , città natale di Papa Gregorio VII, famosa per le necropoli etrusche.

Una volta a Sorano , sede della fortezza Orsini, giriamo per riavvicinarci alla costa. Troveremo quindi Scansano conosciuta per il suo vino, il Morellino di Scansano, Magliano con la sua cinta muraria ottimamente conservata e Talamone, piccolo e caratteristico borgo marinaro. Percorrendo l'aurelia verso nord, costeggeremo il Parco Naturale della Maremma fino a giungere a Grosseto, il più grande centro della Maremma nonché capoluogo di provincia. Spostandoci all’interno in direzione Siena, dopo circa 60 km troviamo la stazione sciistica del Monte Amiata 1738 mt. s.l.m. A questo punto ritorniamo a Grosseto sulla cui costa è situata Marina di Grosseto, località balneare a ridosso di una rigogliosa pineta. Poco più a nord, sempre sul mare si affaccia Castiglione della Pescaia, grazioso paese apprezzato per le bellezze naturali e la qualità del mare, delle spiagge e dei servizi. Proseguendo sul litorale giungiamo a Punta Ala, località elegante ed esclusiva con campo da golf e porto turistico. Continuiamo a risalire la costa verso nord ed incontriamo la rocca e l'antico centro di Scarlino, poi è la volta di Follonica un attrezzato centro balneare i cui punti di forza sono il mare, il verde e la tranquillità. Alcuni km più verso l'interno troviamo Massa Marittima con la sua spledida piazza dominata dal Duomo del duecento. Ed infine Castiglioncello da sempre sinonimo di cultura e relax, quì nacque la corrente pittorica dei macchiaioli.

Capodanno in Maremma: idee e suggerimenti per il capodanno 2017